Brexit: industriali Ue, Gran Bretagna presenti proposte concrete

Industriali europei preoccupati dalla lentezza della trattativa

0
393

Il governo britannico deve “fornire rapidamente ulteriori proposte negoziali concrete per tutte le tre questioni critiche nella prima fase dei negoziati, ovvero diritti dei cittadini, impegni finanziari e Irlanda, mentre l’Ue deve accoglierle in modo costruttivo”. E’ lla richiesta dall’associazione degli industriali europei BusinessEurope.

Gli industriali europei sono “estremamente preoccupati per il ritmo lento dei negoziati”. E chiedono anche “accordi di transizione per dare alle imprese abbastanza tempo per prepararsi in cui la Gran Bretagna resterebbe momentaneamente nel mercato interno e nell’Unione doganale”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here