Turchia, oltre 1000 arresti per terrorismo

In maggioranza per legami con Gulen, detenuti 259 sospetti Pkk

0
306

Ancora arresti di massa in Turchia sotto lo stato d’emergenza post-golpe. Sono quasi mille (986) le persone detenute nell’ultima settimana in tutto il Paese con accuse di terrorismo, secondo il ministero degli Interni di Ankara. La maggior parte è accusata di affiliazione alla presunta rete golpista di Fethullah Gulen. Altri 259 in manette per sospetti legami con il Pkk. Fermati anche 53 supposti jihadisti dell’Isis e 28 membri di gruppi illegali di estrema sinistra. Dal fallito golpe del luglio 2016, circa 90mila persone risultano arrestate in Turchia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here