Brexit, Tusk: “No deal piu’ vicino, ma dobbiamo aver fiducia ed impegnarci”

Lo ha scritto nella lettera d'invito ai ledear europei per il meeting di domani

0
154

Londra – Il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk nella sua lettera di invito ai leader per il vertice di domani e giovedì a Bruxelles ha scritto che sulla Brexit “dobbiamo restare fiduciosi e determinati, poiché c’è volontà di continuare questi negoziati da entrambe le parti. Ma al tempo stesso, responsabili come siamo, dobbiamo preparare l’Ue per uno scenario di non accordo, che è più possibile come mai prima d’ora”.

“Come la Gran Bretagna, la Commissione europea ha avviato la preparazione per uno scenario di mancato accordo, ed avremo un aggiornamento durante la cena. Ma voglio essere assolutamente chiaro. Il fatto che ci stiamo preparando ad uno scenario di non accordo, non deve, in nessuna circostanza, deviarci da fare qualsiasi sforzo per raggiungere il miglior accordo possibile per entrambe le parti. Questo dovrebbe essere il nostro atteggiamento mentale in questa fase”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here